Lucidatura

Si tratta di un processo che dura all’incirca una settimana poiché è distinto in varie fasi di lavorazione. Dapprima si passa sul legno un isolante, ovvero una vernice in grado di sigillare completamente il legno grezzo. Poi si passa allo spruzzo del poliestere, un tipo di vernice lucidante che si fissa alla superficie lignea grazie allo spruzzo di isolante fatto in precedenza. Tale metodo industriale ha sostituito un tipo di lucidatura, chiamato “a gommalacca” che si faceva a mano passando più e più volte sul legno grezzo un tampone imbevuto di alcool denaturato nel quale era stata disciolta la gommalacca.